Vendita della partecipazione in De Nora da parte di Blackstone

Mediobanca ha agito come advisor finanziario sell-side di Blackstone Tactical Opportunities (“BTO”) nella vendita della sua partecipazione in Industrie De Nora.

In data 19 Novembre 2020, BTO ha annunciato di aver raggiunto un accordo con SNAM per la cessione della sua partecipazione del 33% in Industrie De Nora, sulla base di una valutazione del 100% del gruppo di c. €1,2 miliardi.

Fondata nel 1923 da Oronzio De Nora, Industrie De Nora SpA (“IDN”) è una multinazionale italiana impegnata nella progettazione e nella produzione di elettrodi, rivestimenti e tecnologie per l’industria elettrochimica e, dall’acquisizione di Severn Trent’s Water Purification, un leader nel settore del trattamento delle acque.

SNAM è un leader mondiale nel settore delle infrastrutture energetiche e, con una market cap di oltre €15 miliardi, è una delle più grandi società quotate italiane.

Negli ultimi anni IDN ha effettuato un riposizionamento significativo e si trova sui giusti binari di crescita per sfruttare i trend in tema di transizione energetica e trattamento delle acque. Nel 2019 ha registrato ricavi ed EBITDA di, rispettivamente, €505 milioni e €75 milioni.

La vendita si è verificata dopo un’analisi di numerose offerte presentate nei mesi recenti per l’acquisizione della partecipazione di BTO; SNAM ha prevalso alla luce del forte interesse industriale nel diversificare il business verso, in particolare, la green energy e l’idrogeno.

L’operazione rappresenta per BTO un’exit di successo da un investimento che aveva visto sempre Mediobanca agire in qualità di advisor finanziario buy-side nel 2016-17 e certifica il forte rapporto esistente tra Mediobanca e la società.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.