Board evaluation

Attraverso un processo di autovalutazione verifichiamo periodicamente l’adeguatezza del consiglio di amministrazione in relazione alla sua dimensione, composizione e funzionalità.

Nell’attività di board evaluation ci avvaliamo della collaborazione di un consulente specializzato esterno per garantire un percorso di maggiore imparzialità. Le modalità su cui si articola il processo sono stabilite in un regolamento interno approvato dal consiglio di amministrazione. La formalizzazione dei passaggi consente anche di definire un processo standardizzato negli anni che permette di ottenere risultati comparabili.

Il processo si articola in tre fasi:

autovalutazione
 

Il processo di autovalutazione sulla dimensione, composizione e funzionalità del Consiglio di Amministrazione e dei Comitati, come richiesto anche dalle vigenti Disposizioni di Vigilanza per le banche in materia di governo societario, si è svolto nel periodo da febbraio a giugno 2019.

È emerso un quadro positivo che conferma l’efficacia del lavoro svolto dal Consiglio.

RISULTATI DEL PROCESSO DI AUTOVALUTAZIONE 2019

In particolare dall’autovalutazione sono emersi: 

  • l’adeguatezza della composizione individuale e collettiva (per dimensione, competenze, background, diversity anche in termini di genere e numero di indipendenti)
  • adeguatezza del flusso informativo in vista delle riunioni, della documentazione inerente i rischi aziendali e controlli nonché della segmentazione per linee di business di budget e consuntivi
  • la soddisfazione dell’operato del Consiglio in termini di numero e durata delle riunioni, dialettica in sede consiliare, verbalizzazione delle riunioni e programma di induction e formazione
  • l’apprezzamento per la partecipazione alle riunioni dei responsabili delle funzioni di controllo e delle principali attività di Gruppo
  • l’apprezzamento per la maggiore focalizzazione del Consiglio su successione del top management e per la visibilità sui piani di sviluppo delle risorse chiave
  • un giudizio ampiamente positivo su funzionamento e sulla composizione del Consiglio e dei Comitati endoconsiliari (adeguatezza e autovalutazione)
  • i Comitati Esecutivo, Nomine, Remunerazioni e Rischi sono risultati ottimali in termini di ruolo, funzionamento, composizione e dimensione.

Ultima revisione: 04/10/2019