Prodotti ESG

ico grafico
 

Abbiamo deciso di muoverci verso un approccio di investimento sostenibile e responsabile, ovvero verso una strategia di investimento orientata al medio-lungo periodo che, nella valutazione di imprese e istituzioni, integra l’analisi finanziaria con quella ambientale, sociale e di buon governo, al fine di creare valore per l’investitore e per la società nel suo complesso.

Per la costruzione dei nostri prodotti ESG seguiamo particolari criteri di investimento rispettosi prima di tutto dell’ambiente, in secondo luogo dei diritti umani e di genere, e in terzo luogo delle pratiche di governo societarie. I portafogli dei fondi ESG infatti sono attenti a fenomeni e rischi legati al cambiamento climatico, al controllo delle emissioni di CO2, alla deforestazione, alla trasformazione dei processi energetici mondiali, ma anche alle condizioni di lavoro delle persone nel mondo, alle discriminazioni di genere e al comportamento dei vertici delle aziende oltre che al rispetto delle leggi e della deontologia.

All’interno del Gruppo, Mediobanca SGR offre la possibilità di investire nel Mediobanca Social Impact, un fondo ESG con devoluzione a scopo filantropico, frutto di partnership perfezionate con i primari enti benefici italiani.

All’estero, RAM Active Investments, primario gestore sistemico a livello europeo recentemente acquisito da Mediobanca (69% del capitale), integra la responsabilità d'impresa in ogni aspetto della propria attività, tra cui la gestione dei portafogli d'investimento.

In quanto investitore istituzionale, RAM agisce nel migliore interesse a lungo termine dei propri beneficiari e aiuta i suoi clienti a sfruttare il potenziale dei mercati per realizzare i rispettivi obiettivi di impatto.I temi ambientali, sociali e di governance (ESG) sono incorporati nei processi di analisi e nelle decisioni sugli investimenti. Nel settembre 2015 RAM Active Investments è diventata firmataria dei Principi per l'investimento responsabile (PRI) delle Nazioni Unite.

Nel 2018 Compagnie Monégasque de Banque ha lanciato un Mandato di gestione ESG (Environmental, Social and Governance) che prevede di investire in aziende e in Paesi che contribuiscono allo sviluppo e al future della società e si impegnano a costruire un mondo migliore.

Il Mandato di gestione ESG si basa su una selezione di veicoli di investimento che rispondono ai valori ESG, secondo un approccio “Best in Class”.

MEDIOBANCA SOCIAL IMPACT

Il fondo Mediobanca Social Impact è una soluzione di investimento di tipo bilanciato obbligazionario, che combina le opportunità di crescita offerte dai mercati azionari e obbligazionari con criteri di selezione degli investimenti che perseguono obiettivi di sviluppo sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale e di governance (ESG).

Dal 1 aprile 2018 il fondo Mediobanca Social Impact ha inserito nel proprio regolamento degli indici ESG compliant con la certificazione di E. Capital Partners, società di consulenza indipendente specializzata nella finanza etica.

Si tratta inoltre di un fondo con devoluzione a scopo filantropico strutturato in modo da assicurare a ciascun ente benefico un flusso di ricavi ricorrenti nel tempo che permette agli investitori di sostenere l’ente benefico di riferimento in maniera continuativa, investendo in un prodotto finanziario con un basso livello di rischio e liquidità giornaliera.

La caratteristica filantropica di Mediobanca Social Impact è costituita dalla significativa riduzione della commissione di gestione, rispetto al mercato di riferimento. È proprio grazie alla riduzione della commissione di gestione che Mediobanca SGR può effettuare un prelievo dal patrimonio del fondo a favore dell’ente benefico, senza far gravare sull’investitore il costo della devoluzione. La distribuzione di una quota parte del patrimonio, per tutta la durata del prodotto, assicura agli enti benefici la possibilità di pianificare attività e progetti.

Elenco enti benefici aderenti al fondo (aggiornato al 1 gennaio 2018):

Categoria

Educazione e formazione

Denominazione ente

Fondazione Cometa

Fondazione FAI – Fondo Ambiente Italiano

Fondazione S. Ambrogio per la Cultura Cristiana

Fondazione Accademia Teatro alla Scala

 

 

Salute e ricerca scientifica

Comitato Maria Letizia Verga

Fondazione Humanitas per la ricerca

Centro Dino Ferrari

Fondazione dell’ospedale pediatrico Anna Meyer Onlus

 

 

Attività Socio-Assistenziali

Fondazione San Patrignano Onlus

Fondazione Banco Alimentare Onlus

Fondazione Floriani

Cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari

Fondazione Amref Health Africa Onlus

Fondazione Mission Bambini Onlus

Fondazione AVSI Onlus-Ong

UNICEF 

 
 

COMPAGNIE MONÉGASQUE DE BANQUE – MANDATO DI GESTIONE ESG

Ambiente, Società e Governance

Consapevole dell’importanza di ambiente, società e governance, CMB ha lanciato il suo Mandato di Gestione ESG.

Il Mandato prevede investimenti in aziende e in Paesi che contribuiscono allo sviluppo e al futuro della nostra società e si impegnano a costruire un mondo migliore.

Ambiente

Contribuire alla salvaguardia del pianeta per le generazioni future, con particolare attenzione a:

  • Emissioni di gas responsabili dell’effetto serra (Greenhouse gas)
  • Prevenzione di rischi ambientali
  • Impoverimento delle risorse naturali

Società

Partecipare allo sviluppo dell’economia, in particolare tramite:

  • Finanziamento a veicoli di microfinanza
  • Supporto ad associazioni che contribuiscono all’economia
  • Realizzazione di opere di beneficenza

Governance

Favorire la realizzazione dei dipendenti sul lavoro tramite:

  • Miglioramento delle condizioni di lavoro
  • Sviluppo del percorso di carriera e dei piani di formazione
  • Miglioramento delle qualità delle relazioni interne ed esterne
  • Rispetto delle pari opportunità

Approccio all’investimento

  • CMB offre un mandato di gestione personalizzato discrezionale basato sulla selezione di veicoli d’investimento che rispondono ai criteri ESG, secondo un approccio “Best in Class"
  • Il management ha sviluppato un sistema di valutazione interno ESG, applicabile sia alle istituzioni governative sia alle aziende quotate, basato sui seguenti criteri:
 

Istituzioni governative

  • Salute dell’ambiente, protezione sociale, parità di genere, lotta alla corruzione, trasparenza fiscale, tutela delle libertà fondamentali, promozione dell’educazione

Società quotate

 

  • Criteri specifici del settore
  • Trasparenza (dati periodici standardizzati) e completezza dei dati pubblicati
 
  • Gli elementi chiave della filosofia manageriale sviluppata in tutti i mandati di gestione di CMB per circa 20 anni vengono applicati all’universo dei titoli con i migliori punteggi ESG
  • Il mandato di gestione ESG mantiene un alto livello di diversificazione in termini di classi e settori di attività e offre un potenziale di rendimento interessante

Caratteristiche di un Mandato di Gestione ESG Bilanciato 1

 

Componente obbligazionaria

Componente azionaria

 

Selezione di un minimo di 12 comparti obbligazionari (Government, corporate, Green/social bonds)

Componente obbligazionaria

Selezione di 25 comparti azionari (Partendo da un universo di 2000 comparti azionari globali)

Componente azionaria
 

1 Punteggio ESG: da 0% a 100% (0% è il punteggio più alto)
Link: http://www.cmb.mc/uploads/downloads/2-11-mandat-esg-gb.pdf  

 
 
 

Ultima revisione: 03/07/2018