Prestito Sindacato per l'acquisizione di Ferretti

Mediobanca lancerà agli inizi di febbraio la sindacazione del prestito sindacato di 475 milioni di Euro organizzato e sottoscritto in veste di Mandated Lead Arranger finalizzato all'acquisizione da parte del fondo Permira, tramite offerta pubblica di acquisto, di Ferretti, società tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e vendita di motoryacht di lusso.
Il prestito sindacato di complessivi 475 milioni di Euro è suddiviso tra debito senior per 405 milioni di Euro sottoscritto da Mediobanca e debito mezzanine per 70 milioni di Euro sottoscritto da HVB che partecipa all'operazione in veste di Mandated Lead Arranger.
Le adesioni all'offerta pubblica di acquisto lanciata il 5 agosto 2002 da Impe Lux e Coci (due società veicolo controllate dal fondo Permira) sul 100% di Ferretti, sono state pari al 93,7% delle azioni ordinarie emesse dalla società. Successivamente, tramite l'offerta residuale lanciata il 9 dicembre 2002, Permira ha acquisito il 98,05% del capitale sociale di Ferretti, permettendone quindi il delisting avvenuto il 13 gennaio 2003.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.