Presidenza dell’Accordo relativo al capitale di Mediobanca

Price sensitive

L’Assemblea dei Partecipanti all’Accordo riunitasi oggi 17 settembre 2013, sotto la presidenza di Angelo Casò, ha:

 

  • esaminato i risultati di bilancio oggetto di separato comunicato stampa
  • autorizzato il Gruppo Unipol Fondiaria SAI a svincolare anticipatamente dall’Accordo n. 33.019.886 azioni Mediobanca (3,83% del capitale) in vista del loro successivo smobilizzo in adempimento agli obblighi di vendita previsti dal provvedimento Antitrust

 

Per effetto di quanto sopra la percentuale complessiva delle azioni vincolate all’Accordo passerà dal 42,03% al 38,19% circa del capitale. 

Ferma restando la scadenza 30 settembre 2013 ad oggi non risultano pervenute disdette. 

Con riferimento alla prossima Assemblea ordinaria del 28 ottobre 2013 che dovrà anche deliberare, ai sensi dell’art. 6, comma 2, del D.M. 161/98, sull’eventuale revoca del consigliere Marco Tronchetti Provera, i presenti hanno valutato che la situazione determinatasi non fa venir meno il rapporto fiduciario con lo stesso.

 Da ultimo l’Assemblea ha stabilito che l’attuale Comitato Direttivo resterà in carica sino alla prima Assemblea dei Partecipanti successiva alla scadenza dell’Accordo (31 dicembre 2013).

  

Milano, 17 settembre 2013

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.