Media Relations

Delibere della Presidenza del Patto di Sindacato da sottoporre all’Assemblea del 28 Ottobre 2011

Price sensitive

Comunicato Stampa

Mediobanca

Presidenza del Patto di Sindacato

 

 



L’Assemblea dei Partecipanti al Patto di Sindacato di Mediobanca, riunitasi oggi sotto la Presidenza del dottor Angelo Casò, ha deliberato:

 

  1. la lista dei candidati per la nomina del Consiglio di Amministrazione di Mediobanca da proporre all’assemblea del 28 ottobre prossimo, determinandone il numero in 22: 1. Renato Pagliaro *, 2. Alberto Nagel*, 3. Francesco Saverio Vinci*, 4. Massimo Di Carlo*, 5. Maurizio Cereda*, 6. Tarak Ben Ammar, Gilberto Benetton, 8. Marina Berlusconi, 9. Roberto Bertazzoni, 10. Vincent Bollorè, 11. Angelo Casò, 12. Ennio Doris, 13. Anne Marie Idrac, 14. Pierre Lefèvre, 15. Jonella Ligresti, 16. Elisabetta Magistretti 17. Fabrizio Palenzona, 18. Carlo Pesenti, 19. Marco Tronchetti Provera, 20. Dieter Rampl, 21. Eric Strutz, 22. Ugo Rock.

  2. la designazione alle cariche di Presidente, Vice Presidente, Amministratore Delegato e Direttore Generale, rispettivamente: Renato Pagliaro, Dieter Rampl e Marco Tronchetti Provera, Alberto Nagel, Francesco Saverio Vinci;

  3. la lista dei candidati per la nomina del Collegio Sindacale: Sindaci Effettivi: 1. Maurizia Angelo Comneno, 2. Gabriele Villa, 3. Andrea Amaduzzi; Sindaci Supplenti: 1. Guido Croci, 2. Luca Novarese;

  4. di candidare quali possibili componenti del Comitato Esecutivo: Vincent Bolloré, Angelo Casò e Eric Strutz; Comitato Controllo Interno: Roberto Bertazzoni, Angelo Casò e Pierre Lefèvre; Comitato per le Remunerazioni, determinandone il numero in 6: Roberto Bertazzoni, Vincent Bolloré, Angelo Casò, Anne Marie Idrac e Carlo Pesenti. Alla nomina dei Comitati provvederà, ai sensi di Statuto, il nuovo Consiglio di Amministrazione;

  5. la conferma dei componenti del Comitato Direttivo del Patto: Angelo Casò, Tarak Ben Ammar, Vincent Bolloré, Ennio Doris, Federico Ghizzoni, Salvatore Ligresti, Giampiero Pesenti, Dieter Rampl e Marco Tronchetti Provera;

  6. la conferma del Presidente del Patto di Sindacato dottor Angelo Casò e del Segretario del Patto avvocato Cristina Rossello;

  7. di accordare al partecipante Gruppo Gavio la facoltà di acquistare e vincolare al Patto sino a n. 8.600.000 azioni Mediobanca (1% circa del capitale sociale);

  8. di accordare al partecipante Angelini Partecipazioni Finanziarie S.r.l. la facoltà di acquistare e vincolare al Patto ulteriori n. 2.141.800 azioni Mediobanca (0,25% circa);

  9. di accordare al partecipante dottor Romano Minozzi di acquistare e vincolare al Patto ulteriori n. 1.000.000 di azioni Mediobanca (0,12% circa);
     

di autorizzare il partecipante H INVEST Spa a vincolare le n. 889.786 azioni Mediobanca (0,1% circa) attualmente possedute al di fuori del Patto.


Inoltre l’Assemblea ha preso atto che:
 

  • alla data odierna sono pervenute le disdette di: Sal. Oppenheim jr. & Cie (n. 14.683.575 azioni, 1,70% del capitale sociale), Commerzbank (n. 14.683.575 azioni, 1,70%), Santusa Holding (n. 15.835.709 azioni, 1,84%).

    Il termine ultimo per l’invio delle disdette è il 30 settembre prossimo.


  • Groupama ha esercitato la facoltà di conferire all’Accordo le n. 15.774.693 azioni Mediobanca (1,83% circa) possedute e precedentemente non vincolate.

  • il dottor Diego Della Valle, con lettera del 17 agosto, ha comunicato che la Diego Della Valle & C. S.a.p.a ha stipulato un’opzione call ai sensi della quale ha acquisito il diritto di acquistare fino ad un massimo di n. 12.205.000 azioni Mediobanca (pari all’1,42% del capitale sociale) nel periodo intercorrente tra la data della stipula e il 20 dicembre 2012. Il numero delle azioni potenzialmente acquisibile è in linea con la facoltà di accrescimento attribuita dal Patto a Dorint Holding S.A., società da lui controllata al pari di Diego della Valle & C.

 




Milano, 21.9.2011

 

* Dirigenti del Gruppo Bancario Mediobanca
 

Ultima revisione: 06/12/2013 - 11:25