Homepage Navigazione principale Contenuto principale Footer

News Corporation e Telecom Italia acquisiscono il controllo di Telepiù

In data 1 ottobre 2002, News Corporation e Telecom Italia hanno firmato un accordo definitivo con Vivendi Universal e Canal Group per l'acquisizione di Telepiù, società attiva nel settore della pay-tv in Italia. Il controvalore dell'operazione è pari a 920 milioni di euro, di cui 450 milioni di euro rappresentati da indebitamento finanziario della società e 470 milioni di euro di pagamento cash per le azioni di Telepiù. L'acquisizione, soggetta all'approvazione delle competenti autorità, verrà completata entro la fine dell'anno, quando verrà creata un'unica società di pay-tv italiana, denominata Sky Italia, attraverso l'integrazione delle attività di Stream e Telepiù. News Corporation deterrà l'80,1% di Sky Italia e Telecom Italia il rimanente 19,9%.
Mediobanca e JP Morgan hanno agito in qualità di advisor finanziari di News Corporation.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.