Homepage Navigazione principale Contenuto principale Footer

La Corte d’Appello di Milano accoglie l’impugnazione di Mediobanca in causa Opa Fondiaria

Price sensitive

La Corte d’Appello di Milano, con sentenza del 15 scorso, ha accolto l’impugnazione presentata da Mediobanca e da altre convenute contro la sentenza del Tribunale di Milano del giugno 2005 che aveva condannato Fondiaria – Sai e Mediobanca al risarcimento dei danni (quantificati in 3,4 milioni) chiesti da Promofinan per il mancato lancio di una pretesa OPA obbligatoria su Fondiaria nel 2002. La Corte d’Appello con ampia e approfondita motivazione ha accolto le ragioni di Mediobanca, rigettando ogni richiesta risarcitoria e condannando Promofinan alla rifusione delle spese di primo e secondo grado.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.