Finanziamento sindacato alla SNIA

In data odierna Mediobanca ha perfezionato, in qualità di Arranger, un finanziamento sindacato dell'importo di 250 milioni di Euro a favore di SNIA S.p.A.. L'operazione, strutturata in una tranche a breve e in una a medio termine, è destinata a consentire a SNIA S.p.A. di far fronte agli impegni derivanti, tra l'altro, dall'acquisizione di alcune società del gruppo Sanofi-Synthélabo.
La sindacazione ha visto il coinvolgimento, in qualità di Co-Arrangers, di Banca Commerciale Italiana S.p.A., Banca di Roma S.p.A., Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., Banca Popolare di Milano Soc.Coop.a.r.l., Credito Italiano S.p.A., Interbanca S.p.A., SanPaolo IMI S.p.A.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.