ENEL: rifinanziamento prestito sindacato

Giovedì 11 ottobre 2001 ENEL ha conferito a JP Morgan e Mediobanca il mandato per rifinanziare il prestito sindacato da 10 miliardi di Euro stipulato lo scorso 24 novembre. L'importo della nuova operazione sarà ridotto a 5 miliardi di Euro ed avrà una durata di 364 giorni con opzione di estensione per un analogo periodo,
Il nuovo prestito sindacato avrà una struttura contrattuale sostanzialmente simile a quella dello scorso anno, pur rendendosi necessarie alcune variazioni che tengano conto della diversa destinazione di questo finanziamento rispetto a quello precedente e di una revisione delle condizioni economiche attinenti al margine ed alle commissioni.
 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.