Cooperazione economica e finanziaria Italia Russia

Oggi si è svolto presso il Ministero degli Affari Esteri il VIIConsiglio Italo-Russo di cooperazione economica e finanziaria (riunione intergovernativa annua) presieduto dal Ministro degli Esteri F. Frattini insieme con il Vice Primo Ministro Russo A. Kudrin (che svolge anche le funzioni di Ministro delle Finanze).

Nell'ambito dei lavori, Mediobanca (tramite il Dr. F. Ripandelli responsabile delle relazioni internazionali) ha svolto il ruolo di relatore italiano durante la sessione dedicata alla "cooperazione finanziaria tra i due paesi". Nel corso dell'intervento è stato adeguatamente menzionato come esempio di collaborazione interbancaria il Memorandum of Understanding da 1,5 miliardi di ? stipulato nel novembre scorso tra Mediobanca, la Vneshtorgbank e la Simest per la selezione ed il finanziamento di progetti industriali misti di media-grande dimensione nella Federazione Russa.

Nella replica russa anche il Chairman di Vneshtorgbank, Andrei Kostin, ha ampiamente citato l'accordo evidenziando l'utilità di questo tipo di strumento per incrementare la presenza dell'investimento italiano in Russia.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.