Comunicato Telco S.p.A.

Price sensitive

Con riferimento al presunto obbligo di OPA sulle azioni ordinarie di TIM Participações S.A, di cui ai comunicati stampa del 23 e 29 gennaio u.s., si informa che la CVM, su richiesta di Telco, ha deliberato:
- di estendere i termini per la presentazione dell'appello nel merito sino al 9 marzo 2009;
- di sospendere gli effetti della richiesta di OPA da parte dell'ufficio competente (c.d. Superintendente de Registro da Commissão de Valores Mobiliários) fino a quando la Commissione non si sarà espressa in via definitiva.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.