Media Relations

Comunicato Stampa CheBanca!

CheBanca!: a due mesi dalla chiusura dell'esercizio 2008-2009 CheBanca! supera gli obiettivi, raddoppiando la raccolta prevista per il primo anno.

Il primo anno di vita di CheBanca! registra risultati commerciali largamente superiori alle aspettative: 5,3 miliardi di depositi e 170 mila conti aperti.
Il mercato ha dato un segnale di notevole apprezzamento nei confronti di CheBanca! premiandone l'approccio trasparente, efficiente e distintivo. I risultati ottenuti sono più che positivi, alla luce anche dell'attuale momento di mercato.
A partire da gennaio - con la crescente affermazione del marchio - il ritmo di acquisizione ha subito una decisa accelerazione, assestandosi su una media di 2.000 prodotti venduti giornalmente e fino a 50 conti per filiale.
Una crescita distribuita in tutta Italia, con prevalenza per il Nord (60%), seguito dal Centro (22%) e Sud (18%).
La sfida di CheBanca! è quella di servire la clientela attraverso una banca moderna e relativamente multicanale:
sono i clienti che scelgono su quale canale operare, certi di trovare sempre e ovunque la medesima offerta. La vera innovazione consiste quindi nel mettere la banca al servizio delle reali esigenze dei clienti, invece che imporre il canale che l'istituto considera più pratico o conveniente.
Un esempio su tutti: l'adozione di orari ''da negozio'' per le filiali. Un'innovazione che ha riscosso un tale successo di pubblico da far accelerare i piani di sviluppo territoriale. Entro giugno infatti la rete di CheBanca! conterà 50 filiali su tutto il territorio italiano.
Per il mese di maggio sono previste altre due importanti novità:
- Mutuo Risparmio: una reale innovazione nel mondo dei finanziamenti ipotecari. Un mutuo a tasso variabile che offre l'opportunità di intervenire attivamente sulla rata.
- L'Homebanking facile: dove immagini e icone guidano il cliente in modo intuitivo nella gestione dei suoi risparmi.
 

Ultima revisione: 16/09/2014 - 11:27