Ferretti: perfezionata ristrutturazione del debito

In data 22 luglio 2009 il gruppo Ferretti, leader mondiale nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht, ha perfezionato la ristrutturazione del debito ed il passaggio di proprietà ai nuovi azionisti. L'equity del Gruppo è pertanto ad oggi ripartito tra il Cav. Norberto Ferretti e il management del Gruppo (con il 38,2%), Mediobanca (con l'8,8%) ed i senior e mezzanine lenders (questi ultimi, complessivamente, con il 53% in strumenti finanziari partecipativi).
A seguito della predetta operazione il Cav. Norberto Ferretti, il management del Gruppo e Mediobanca detengono il 100% dei diritti di voto del Gruppo.
Mediobanca ha partecipato all'operazione in qualità di equity provider e advisor unico di Ferretti Holding S.p.A., società di nuova costituzione attraverso la quale è stata condotta l'acquisizione, nonché rappresentante dei Credit Support Providers e coordinatore del Coordinating Committee dei Credit Support Providers.
 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.