Media Relations

Cementerie Aldo Barbetti S.p.A. di Gubbio si espande in Turchia

Gubbio (PG), 23 maggio 2007 - Cementerie Aldo Barbetti S.p.A. di Gubbio si espande in Turchia. La Società guidata da Maria Antonella Barbetti ha concluso un accordo di Joint Venture nel settore del cemento con Sanko Holding, uno dei principali gruppi industriali del paese. L’operazione garantisce ai due soci poteri paritetici di governance e valorizza il 100% delle attività della JV Cimko 925 milioni di euro. La Cimko, che dispone nel sud-est della Turchia di una moderna cementeria e di alcune centrali di calcestruzzo, sta per avviare la produzione nella più grande cementeria monoforno del paese (Kahraman Maras - 8.000 tonnellate di clinker al giorno), raggiungendo una capacità complessiva annua di oltre 4 milioni di tonnellate di cemento ed una quota del mercato domestico pari all’8%. Il fatturato annuo a regime si attesterà intorno a 300 milioni di dollari circa. “In seguito al consolidamento delle nostre posizioni sul mercato italiano, l’accordo di oggi rappresenta il primo traguardo di una strategia di espansione all’estero perseguita con determinazione dal nostro gruppo e apre un’importante prospettiva di sviluppo nell’area del Mediterraneo, in collaborazione con un forte partner locale” dichiara Maria Antonella Barbetti, Presidente di Cementerie Aldo Barbetti e Vice Presidente Esecutivo di Cimko. “Determinante è stato il supporto di Mediobanca che ha svolto il ruolo di advisor finanziario e di principale finanziatore dell'operazione”. Cementerie Aldo Barbetti S.p.A. è un Gruppo industriale attivo da 50 anni nel settore del cemento, del calcestruzzo e dei servizi connessi, con un volume d’affari di oltre 170 milioni di euro nel 2006. La Società, con stabilimenti produttivi a Gubbio e Ravenna, sta portando avanti una nuova iniziativa a sud di Roma. Di recente è stata avviata un’iniziativa di diversificazione nel settore dell’editoria locale.

Ultima revisione: 06/12/2013 - 11:25