Media Relations

Avviata la presenza di Mediobanca in Germania

Mediobanca annuncia che dal 1 giugno prossimo Frank Schönherr entra a far parte della banca in qualità di responsabile della sede tedesca di prossima apertura a Francoforte.

Nato nel 1962, Frank Schönherr ha trascorso tutta la sua carriera in IKB Deutsche Industriebank Ag, primaria wholesale bank quotata a Francoforte, sino ad entrare a far parte nel 2004 del management board con delega per l’attività di finanza strutturata. In precedenza ha avuto la responsabilità del Corporate Development e ha avviato e gestito con successo, nel periodo 1995-2000, la sede francese di IKB.

L’apertura della sede tedesca di Mediobanca – con coverage anche su Austria e Svizzera – si inquadra all’interno del piano 2005-2008 con l’obiettivo di sviluppare l’attività di wholesale banking in mercati correlati con quello domestico e di interessante potenziale, potendo contare su un contesto industriale e finanziario che, nella sola Germania, vede circa 150 gruppi con un fatturato superiore a 1 miliardo di Euro ed oltre 1.500 gruppi con un fatturato superiore a 250 milioni di Euro.

Nel biennio 2005-2006 il totale delle transazioni M&A tra l’Italia e i tre paesi oggetto dell’iniziativa (Germania, Austria e Svizzera) è stato di 32,7 miliardi di Euro.

La Germania è anche uno dei principali mercati europei per i prestiti sindacati che, con riferimento ad operazioni di importo superiore a 250 milioni di Euro, ha registrato nello stesso periodo, volumi pari a 345,7 miliardi di Euro, per i finanziamenti a nominativi investment grade e di 94,9 miliardi di Euro per i finanziamenti leveraged.

Ultima revisione: 06/12/2013 - 11:25