Media Relations

Aumento di capitale BPCI

In data 18 ottobre 2002 si è conclusa l’offerta in Borsa dei diritti inoptati relativi all’aumento di capitale di Euro 204,2 milioni deliberato  dal Consiglio di Amministrazione di BPCI in data 30 giugno 2002. Alla data odierna risultano essere sottoscritte, ad un prezzo unitario di Euro 6, tutte le n. 34.032.780 nuove azioni oggetto dell’aumento di capitale. L’offerta è stata assistita da un consorzio di garanzia promosso e diretto da Mediobanca e UBM

Ultima revisione: 06/12/2013 - 11:25