Mediobanca ha agito in qualità di Joint Bookrunner per Cellnex Telecom

Mediobanca ha partecipato in qualità di Joint Bookrunner all’aumento di capitale di €4mld completato con successo da Cellnex Telecom, S.A.

Il 22 luglio 2020, Cellnex Telecom (principale operatore indipendente di infrastrutture di telecomunicazioni in Europa) ha annunciato un aumento di capitale in opzione di €4 miliardi.

L’operazione rappresenta il terzo Rights Issue eseguito da Cellnex, in seguito all’aumento di capitale inaugurale di €1,2 miliardi (marzo 2019) e a meno di un anno dall’aumento di capitale effettuato ad ottobre 2019 per €2,5 miliardi

  • Proventi lordi dell’aumento di capitale: €4mld         
  • Azioni ordinarie di nuova emissione: 101.382.140 (c. 18,50% della capitalizzazione di mercato pre-money)
  • Prezzo di sottoscrizione: €39,45
  • Rapporto di sottoscrizione: 5 nuove azioni ordinarie offerte per ogni 19 azioni ordinarie esistenti
  • Sconto sul TERP: 25,09% (TERP di €52,66 calcolato sul prezzo di chiusura del 22 luglio 2020 pari a €56,14)
  • Periodo di sottoscrizione dal 25 luglio all’8 agosto 2020
  • I risultati dell’offerta sono stati pubblicati il 14 agosto, con un take up pari al 99,45% ed un livello di oversubscription di ca. 46,3x

Cellnex impiegherà i proventi dell’aumento di capitale nel corso dei prossimi 18 mesi per espandere la propria rete infrastrutturale grazie ad operazioni di M&A.

I principali azionisti hanno sottoscritto impegni irrevocabili per ca. il 18.8% del capitale sociale esistente (ADIA 6,73%; GIC 6,73%; CPPIB 4,95%; Permian 0,29%, Amministratori e Senior Manager 0,06%.

L’operazione rappresenta il quarto aumento di capitale in opzione degli ultimi 10 anni in Europa (escludendo il settore FIG) per dimensione, il più grande aumento di capitale europeo dal 2018 e la più grande operazione ECM del 2020.

L’aumento di capitale è l’8° operazione ECM conclusa da Mediobanca in Spagna negli ultimi 3 anni (JBR nel Convertible Bond di Cellnex e nell’aumento di capitale di €2,5mld, Co-Lead nell’aumento di capitale di €1,2 mld nel 2019, Sole Bookrunner nell’ABB di Cellnex nel 2018 e altri ruoli negli aumenti di capitale in di BCP Millenium, Liberbank e Santander nel 2017) e rappresenta la 9° operazione conclusa con successo nel settore delle Torri (e la 5° con Cellnex), confermando la forte leadership europea in tale settore.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.