Mediobanca agisce come Joint Bookrunner nel Social Senior Preferred Bond inaugurale di BPER Banca S.p.A.

Social Senior Preferred Bond inaugurale 6NC5 di BPER Banca S.p.A. da € 500mln

Il 25 marzo, in seguito ad una breve ma intensa attività di marketing, BPER Banca ha deciso di emettere il suo Social bond inaugurale dal nuovo Green, Social and Sustainability Bond Framework.

Il framework comprende attivi eleggibili sia Green che Social, ma l’emissione inaugurale si è concentrata esclusivamente su asset Social, per sottolineare ulteriormente lo straordinario sforzo nel supportare i propri clienti durante la pandemia da Covid-19.

Nello specifico, i proventi del bond saranno allocati al rifinanziamento di prestiti a PMI italiane con garanzia pubblica rilasciata sotto il "Decreto Liquidità” in risposta all’emergenza da Covid-19.

Durante il processo di bookbuilding del Senior Preferred bond 6NC5 da EUR 500mln – che è stato emesso principalmente a fini MREL – siamo stati in grado di ottenere un restringimento di 25bps tra IPT e re-offer (grazie a un book da EUR 1,25mld dall’elevata qualità), prezzando infine la transazione a ms+175bps (pressoché flat vs. fair value).

Il mandato per il primo Social bond nel comparto bancario italiano è un’ulteriore testimonianza dei significativi sforzi fatti dal team di Mediobanca e rinforza ulteriormente la nostra posizione di leadership nel panorama ESG italiano.

Si tratta della quarantunesima operazione condotta dal team DCM da luglio 2020 e della dodicesima nel formato ESG.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.