Homepage Navigazione principale Contenuto principale Footer

Mediobanca ha agito in qualità di Joint Global Coordinator e Joint Bookrunner per Autogrill

Mediobanca ha partecipato in qualità di Joint Global Coordinator e Joint Bookrunner all’aumento di capitale di €600m completato con successo da Autogrill.

Il 21 gennaio 2021, il CdA di Autogrill ha annunciato un aumento di capitale da €600m per rafforzamento patrimoniale a seguito della crisi legata al Covid e mantenere flessibilità finanziaria in vista di futuri investimenti.

 L’ 8 giugno 2021, il CdA di Autogrill ha fissato i termini dell’aucap:

  • 130.63mln di azioni emesse con prezzo di sottoscrizione pari a €4.59 offerte in opzione agli azionisti esistenti di Autogrill, con un rapporto di 13 nuove azioni ogni 25 diritti detenuti
  • lo sconto sul TERP è stato fissato a 27.90%.  

Il periodo di offerta è durato dal 14 al 29 giugno, mentre il periodo di negoziazione dei diritti è iniziato il 14 giugno e si è concluso il 23 giugno. Il take-up alla fine del periodo di offerta è stato del 99.16%. Tutti i diritti non sottoscritti sono stati successivamente venduti durante il primo giorno di asta, e il take-up finale è stato del 100%.

L’azionista principale di Autogrill, Schematrentaquattro S.p.A., (detenuto da Edizione) che possiede il 50.1% della Società, ha preso un impegno irrevocabile di sottoscrivere la sua quota dell’aumento di capitale.

L’azione di Autogrill ha registrato una performance molto positiva dall’annuncio dell’aumento di capitale. Infatti, il titolo ha registrato una performance del +61.64% vs -0.57% del Travel index, dimostrando il forte supporto da parte degli investitori equity.

L’aumento di capitale è stato interamente sottoscritto dal consorzio, che è stato composto da 10 banche internazionali con ruoli senior e junior.

Mediobanca ha agito in qualità di Joint Global Coordinator e Joint Bookrunner avendo un ruolo di primaria importanza durante tutto il corso dell’operazione, dimostrando ancora una volta il suo forte ECM track record e la sua solida relazione con Autogrill e Edizione.
     
Questa operazione rappresenta il 3° aumento di capitale nel settore dopo quello di SSP (2021) e Dufry (2020) e il 25° aumento di capitale compiuto negli ultimi 5 anni, confermando così la leadership di Mediobanca nel settore ECM e la nostra grande competenza negli aumenti di capitale.
 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.