Acquisizione di una quota di controllo in Engineering da parte di Bain Capital

Mediobanca ha agito come consulente finanziario di Bain Capital nella più grande acquisizione in Italia degli ultimi 18 mesi.

Il 5 febbraio 2020, Bain Capital ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di una quota di controllo in Engineering Ingegneria Informatica S.p.a. (“Engineering” o la “Società”) da Apax Partners e NB Renaissance. NB Renaissance reinvestirà in una quota significativa della società attraverso un nuovo fondo.

Fondata nel 1980 e basata a Roma, Engineering è uno dei principali sviluppatori di servizi IT, software e piattaforme digitali a supporto dei progetti di trasformazione digitale di governi e imprese. Engineering offre anche software proprietario per specifiche applicazioni da parte di clienti in determinati settori come ad esempio finanza, salute e utilities. La Società ha più di 60 uffici in 10 paesi in Europa, USA e Sud America, e più di 11,000 dipendenti.

Dal delisting nel 2016, la Società ha sovraperformato le previsioni originali, con una solida crescita dei ricavi (c. 11% CAGR 2015-2019E), marginalità e generazione di cassa, raggiungendo ricavi di c. €1.3bn e EBITDA di c. €160m (12% margine EBITDA).

Il valore della transazione non è stato divulgato ufficialmente, ma rappresenta la più grande acquisizione in Italia degli ultimi 18 mesi.

Bain Capital è una delle più grandi società di investimento multi-asset con c. USD 105 miliardi di asset under management.

Il coinvolgimento di Mediobanca in qualità di consulente finanziario di Bain Capital è stato possibile grazie al forte senior coverage di Bain Capital e l’impegno congiunto e alla collaborazione dei team FSG e TMT.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.