Maurizia Angelo Comneno

commeno 

Vice presidente indipendente di Mediobanca

Nata a Roma il 18 giugno 1948

Carriera professionale

Maurizia Angelo Comneno è Vice Presidente  di Mediobanca dal 28 ottobre 2014. Conseguita la laurea in giurisprudenza e l’abilitazione alla professione forense nel 1972, è stata assunta all’ufficio legale del Credito Italiano di Bologna nell’agosto 1978. Nel marzo 1981 entra a far parte dell’unità organizzativa legale della direzione centrale a Milano. Diventa dapprima responsabile del comparto assistenza e consulenza legale dell’unità organizzativa legale e nel novembre 1994 è nominata condirettore dirigente, primo esponente femminile. A seguito della divisione delle aree di assistenza e consulenza legale ha assunto la responsabilità dell’unità organizzativa legale con contestuale nomina a direttore e dal giugno 1998 le sono state assegnate anche le incombenze relative agli affari societari.

Nel novembre 1999, a seguito del merger del Gruppo Credito Italiano con il Gruppo Unicredito, le viene affidata la responsabilità della direzione legal, compliance and corporate affairs nell’ambito della direzione centrale di UniCredito Italiano con il grado di condirettore centrale, primo esponente femminile a rappresentare tale ruolo. Nel maggio 2002 è nominata direttore centrale. Nell’agosto 2007, a seguito di riorganizzazione interna dovuta all’acquisizione del Gruppo Capitalia, è responsabile della direzione compliance corporate affairs ed è il compliance officer di gruppo. Ha rassegnato le dimissioni da UniCredit Group, per pensionamento dal primo ottobre 2008. Dal 2008 al 2014 ha ricoperto la carica di sindaco effettivo di Mediobanca S.p.A.

Ultima revisione: 16/03/2017