Prestito sindacato per l'acquisizione di Ferretti

Chiusa la sindacazione del prestito sindacato di Euro 404.9 milioni organizzato da Mediobanca per l'acquisizione di Ferretti da parte di Permira


Si è chiusa con successo la fase di sottoscrizione del prestito sindacato organizzato da Mediobanca di Euro 404.9 milioni finalizzato all'acquisizione di Ferretti da parte del fondo di private equity Permira. In considerazione del fatto che le banche hanno raggiunto i propri importi obiettivo di partecipazione all'operazione, con riparto rispetto agli importi raccolti, non sarà necessario lanciare una sindacazione generale.

Le banche sono state invitate a partecipare con un importo di sottoscrizione di Euro 60 milioni oppure con un livello di partecipazione, senza rischio di sottoscrizione, pari ad Euro 30 milioni. Il sindacato vede la partecipazione di 11 banche complessivamente, di cui tre internazionali, come risulta dal seguente elenco:

Nr. Titolo Banca Allocazione
1) Mandated Lead Arranger Mediobanca 84.376.140
2) Arranger Banca Nazionale del Lavoro 35.859.589
3) Arranger Banca Intesa 35.859.859
4) Arranger Centrobanca 35.859.859
5) Arranger Cofiri 35.859.859
6) Arranger Crédit Agricole Indosuez 35.859.859
7) Arranger Crédit Lyonnais 35.859.859
8) Arranger The Royal Bank of Scotland 35.859.859
9) Co-Arranger Banca Monte dei Paschi di Siena 24.890.961
10) Co-Arranger Interbanca 29.742.589
11) Senior Lead Manager Efibanca 14.871.295
Total 404.900.000

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.