Media Relations

Presidenza dell’Accordo per la partecipazione al capitale di Mediobanca

Con riferimento all’Accordo per la partecipazione al capitale di Mediobanca si comunica che nel termine del 30 settembre 2015 sono pervenute le seguenti disdette:

  • Italmobiliare S.p.A. parzialmente per n. 4.826.272 azioni (0,56% del capitale sociale);
  • Candy S.p.A. per n. 1.155.000 azioni (0,13%);
  • United Tiles S.A. (Gruppo Zannoni) per n. 265.000 azioni (0,03%)
  • Arca S.p.A. (Gruppo Zannoni) parzialmente per n. 155.000 azioni (0,02%);

L’Assemblea ha autorizzato lo svincolo delle azioni oggetto di disdetta a partire dalla data odierna.

Per effetto di quanto sopra la percentuale vincolata all’Accordo si riduce dall’attuale 31,82% al 31,09% capitale sociale.

Di conseguenza, l’Accordo per la partecipazione al capitale di Mediobanca è automaticamente rinnovato per altri due anni a decorrere dal 1°gennaio 2016 e sino al 31 dicembre 2017.

Inoltre l’Assemblea dei Partecipanti, alla luce degli aumenti di capitale intervenuti a seguito dell’esercizio di stock options e assegnazione di performance shares, ha approvato la tabella che aggiorna le facoltà di accrescimento (in numero di azioni) di ciascun socio per mantenere invariate le percentuali massime approvate nel 2014 (cfr. allegati). L’Assemblea ha altresì approvato di procedere al progressivo aggiornamento delle facoltà di accrescimento in occasione di futuri aumenti di capitale intervenuti secondo le modalità sopraindicate.

Milano, 1°ottobre 2015

Ultima revisione: 01/10/2015 - 16:45