Mediobanca: Fitch modifica i rating a seguito della revisione del rating sovrano

Price Sensitive

Mediobanca informa che l’agenzia di rating Fitch ha ridotto i rating assegnati alla Banca da “BBB+” a “BBB” per il lungo termine, confermando  “F2” per il breve termine.

Questa azione segue il declassamento avvenuto il 21 aprile scorso dei rating di lungo termine della Repubblica Italiana portati da  “BBB+” a “BBB”. I rating a breve e lungo termine di Mediobanca sono allineati al rating sovrano cui sono vincolati.

L’outlook passa da Negativo a Stabile.

Nel dettaglio di seguito iriflettono il forte posizionamento di Mediobanca in attività altamente specializzate quali l’investment banking ed il credito al consumo, l’adeguato profilo di capitalizzazione, il forte controllo dei rischi e l’elevata liquidità:

  • Long-term IDR: “BBB”, Outlook Stable
  • Short-term IDR: “F2”
  • Viability rating: “bbb”
  • Support rating: “5”
  • Support rating floor: “No Floor”

 

Milano, 27 Aprile 2017

Ultima revisione: 28/04/2017 - 09:39