Media Relations

Il Consiglio di Amministrazione di Mediobanca approva il progetto di bilancio al 30 giugno 2016 e convoca l’Assemblea degli Azionisti

Price sensitive

 L’odierno Consiglio di Amministrazione di Mediobanca ha approvato il progetto di bilancio d’esercizio e consolidato al 30 giugno 2016, che rispecchia i risultati al 30 giugno 2016 approvati lo scorso 4 agosto e resi pubblici il giorno successivo: risultato netto di € 288 milioni per la capogruppo Mediobanca S.p.A (333 milioni di euro nell’esercizio 2015-16) e di € 605 milioni per il Gruppo Mediobanca (590 milioni nell’esercizio 2015-16).

Il Consiglio ha altresì deliberato di convocare per il 28 ottobre 2016, alle ore 10.30, in unica convocazione, l'Assemblea ordinaria dei Soci di Mediobanca in Milano – Via Filodrammatici n. 3, con il seguente

Ordine del giorno

1) Bilancio al 30 giugno 2016, relazione del Consiglio di Amministrazione sulla gestione e della Società di Revisione; Relazione del Collegio Sindacale; delibere relative.

2) Provvedimenti ai sensi dell’art.15 dello Statuto sociale: nomina di un Amministratore.

3) Determinazioni relative alle politiche di remunerazione:

a. Politiche di remunerazione del personale.

b. Fissazione del rapporto tra remunerazione variabile e fissa nella misura massima di 2:1.

c. Politiche in caso di cessazione dalla carica o conclusione del rapporto di lavoro.

4) Polizza assicurativa a fronte della responsabilità civile degli organi sociali delle società del Gruppo.

All’Assemblea degli Azionisti del 28 ottobre prossimo sarà proposta l’assegnazione del dividendo lordo unitario di € 0,27, indicato lo scorso 4 agosto. L’importo verrà messo in pagamento dal 23 novembre prossimo con "record date" 22 novembre e data stacco 21 novembre.

L’avviso di convocazione e la documentazione relativa ai punti all’ordine del giorno verranno pubblicati con le modalità e nei termini previsti dalla normativa vigente.

 

Milano, 21 settembre 2016

Ultima revisione: 21/09/2016 - 19:00