Costituzione di Autostrade Sud America per l'acquisizione di Costa Nera Norte

10 febbraio 2006 - Autostrade S.p.A., Società Iniziative Autostradali e Servizi - SIAS S.p.A. e Mediobanca Banca di Credito Finanziario S.p.A. hanno costituito in data odierna Autostrade Sud America - ASA S.r.l..
Il capitale sociale di Autostrade Sud America - ASA ammonta inizialmente a 10.000 euro ed è così ripartito: Autostrade 45%, SIAS 45%, Mediobanca 10%.
La società fungerà da capofila per il controllo della holding cilena attraverso cui verrà effettuata l'acquisizione di Costanera Norte, titolare della concessione di circa 43 km di autostrade urbane a Santiago del Cile. In data 23 dicembre 2005, è stato raggiunto l'accordo con il Gruppo Impregilo azionista al 77,9% della società per la definizione del prezzo di cessione.
Il trasferimento della partecipazione in Costanera Norte rimane comunque subordinato all'assenso delle istituzioni finanziarie e assicurative garanti del prestito obbligazionario emesso dalla società acquisenda e all'assenso del Ministero delle Opere Pubbliche cileno.
Mediobanca svolge per conto di Autostrade Sud America il ruolo di advisor finanziario nell'operazione.
 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.