Avviso sui risultati definitivi buyback

Price sensitive

Avviso sui risultati definitividell’offerta pubblica di acquisto volontaria (buyback) parziale fino ad un valore nominale massimo complessivo di Euro 200.000.000, con facolta di accettarne un ulteriore 15%, dei seguenti prestiti obbligazionari emessi da Mediobanca - Banca di Credito Finanziario S.p.A. (l’”Offerente”)

Mediobanca Secondo Atto 5% 2010/2020 subordinato Lower Tier 2 (IT0004645542)

****

Mediobanca Quarto Atto a Tasso Variabile con Tasso Minimo pari al 4,50% annuo e Tasso Massimo pari al 7,50% annuo 2011/2021 subordinato Lower Tier 2  (IT0004720436)

 

In data 29 novembre 2016 l’Offerente ha raggiunto l’Ammontare Massimo (come definito nel Documento Informativo) ed ha pertanto proceduto alla Chiusura Anticipata dell’Offerta.

Secondo quando indicato al Paragrafo 3.8 del Documento Informativo si comunicano con il presente Avviso i Risultati Definitivi dell’Offerta:

 

Denominazione dei prestiti obbligazionari

CODICE ISIN

Codice ISIN per adesione OPA

Ammontare nominale in circolazione al 15/11/2016

Prezzo di Riacquisto

(corso secco)

Ammontare nominale apportato in OPA

Mediobanca Secondo Atto 5% 2010/2020 subordinato Lower Tier 2

IT0004645542

IT0005221061

Euro 743.966.000

109,50%

Euro 113.985.000

Mediobanca Quarto Atto a Tasso Variabile con Tasso Minimo pari al 4,50% annuo e Tasso Massimo pari al 7,50% annuo 2011/2021 subordinato Lower Tier 2

IT0004720436

IT0005221079

Euro 495.800.000

107,25%

Euro 87.234.000

 

 

Si precisa che tutte le richieste di Adesione pervenute entro le 17:40 del 29 novembre 2016 verranno integralmente evase e tutti gli Aderenti saranno liquidati per l’intero alla Data di Regolamento (7 dicembre 2016).

Il Documento Informativo che disciplina termini e condizioni dell’Offerta è pubblicato e disponibile per la consultazione sul sito internet dell'Offerente www.mediobanca.it/it/mediobanca-buyback-2016.html e sul sito internet di Borsa Italiana.

Il Documento Informativo è stato predisposto su base volontaria dall'Offerente ed ha uno scopo meramente informativo e in applicazione di quanto previsto dall’art. 35 bis, comma 4 del Regolamento Emittenti Consob, non è stato oggetto di approvazione da parte della Consob né da parte di alcuna altra autorità. Ai sensi della vigente normativa applicabile, non sussiste alcun obbligo di redigere, ovvero consegnare, il Documento Informativo ai Portatori, né di trasmetterlo ad alcuna autorità.

 

6 dicembre 2016

Ultima revisione: 06/12/2016 - 10:27