Media Relations

R&S pubblica l’edizione 2018 dello studio sulle MNEs, con un focus sulle WebSoft companies.

Fatturato aggregato complessivo di €626 mld (in crescita del 123% rispetto al 2013), forza lavoro in costante aumento (toccata quota 1,6 milioni di occupati in tutto il mondo), valore di borsa lievitato mediamente del 25% annuo. Questi alcuni degli highlights del focus sulle 21 più grandi Software & Web Companies, contenuto nell’edizione 2018 dell’indagine di R&S Mediobanca sulle maggiori multinazionali mondiali.

La ricerca mostra le ottime performance registrate dai colossi dell’internet retailing, dello sviluppo di software e degli internet services negli ultimi cinque anni. A fine 2017 le 21 WebSoft determinano il 4,8% del giro d’affari aggregato delle maggiori multinazionali mondiali, il 4,7% della forza lavoro, l’8,1% dei profitti e addirittura il 19,4% del valore di Borsa.

Lo studio contiene, inoltre, approfondimenti sulla governance, su aspetti fiscali e sulla presenza in Italia delle società analizzate.

L’indagine completa è disponibile per il download sul sito www.mbres.it.

Ultima revisione: 29/11/2018