Italian Mid - Cap conference 2022: supply chain, materie prime e catena del valore – a new perspective

Filiera produttiva, materie prime e inflazione sono le tematiche al centro della quarta edizione della Italian Mid Cap Conference organizzata da Mediobanca che si apre oggi: una due giorni durante la quale 27 società quotate italiane di media capitalizzazione presenteranno i propri piani di crescita a 90 investitori internazionali.

In programma, oltre agli incontri virtuali, anche momenti di confronto con alcuni dei principali protagonisti del comparto. 
Francesca Anzeloni, Head of Mid Committee di Mediobanca, aprirà l’evento che quest’anno darà voce al dibattito sulla diversificazione delle fonti di approvvigionamento con la conseguente riorganizzazione dell’intera filiera produttiva. 

Per Lorenzo Astolfi, co-Head Mid Corporate and FSG di Mediobanca e tra i relatori dell’evento, “un’evoluzione necessaria per le nostre medie imprese italiane che oggi hanno tutti i requisiti per meglio assorbire la crisi e per farne occasione per un proprio rafforzamento. Le dinamiche interne di spinta alla crescita attraverso percorsi sia di tipo organico che per linee esterne sono in costante accelerazione. Come Mediobanca, negli ultimi 18 mesi abbiamo seguito circa 30 operazioni straordinarie a supporto della traiettoria di crescita di altrettante aziende famigliari, con operazioni di finanziamento, IPO e/o di M&A”. 

Un risultato che conferma il grande potenziale del segmento MidCorp in Italia in favore del quale Mediobanca ha creato una piattaforma integrata di private e investment banking. “Un approccio distintivo – ha commentato il Direttore Generale di Mediobanca Francesco Saverio Vinci in chiusura di evento – in grado di offrire una risposta a investitori istituzionali, italiani e esteri, oggi alla ricerca di interlocutori privilegiati per individuare opportunità di accesso e di dialogo con l’imprenditoria italiana”. 

Nell’agenda dell’evento anche la presentazione dell’outlook 2022 sull’Italia a cura dei responsabili della ricerca azionaria di Mediobanca, Andrea Filtri e Javier Suarez seguiti da tre panel di approfondimento moderati da Ferruccio de Bortoli, editorialista de Il Corriere della Sera.

Inflazione e shortage di materie prime – visioni e strategie è il titolo della prima tavola rotonda che vedrà come protagonisti: Silvia Merlo, AD di Merlo, Massimo Perotti, Presidente e AD di Sanlorenzo e Domenico Monge, AD di Monge &C. 

A seguire, l’intervento di Carloalberto Guglielminotti, AD di Nhoa sul tema Energy transition – crescita esponenziale vs supply chain.

Riprogettare la catena del valore: globalizzazione e filiera carta è invece il tema della seconda tavola rotonda su cui si confronteranno: Sonia Bonfiglioli, Presidente di Bonfiglioli, Roberto Selci, AD di Biesse Group e Matteo Sinigallia, AD di Fashion Box – Replay.


 
Milano, 19 gennaio 2022

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.