Advisor finanziario di Moncler nell’acquisizione di Stone Island

Advisor finanziario di Moncler nell’acquisizione di Stone Island

         Il 7 dicembre 2020 Moncler S.p.A. (“Moncler”) ha annunciato l’acquisizione del 70% in Sportswear Company S.p.A. (“SPW”), proprietaria del brand Stone Island, dalla famiglia Rivetti, per €1,150mln (4.70x 2020A Sales; 16.6x 2020A EBITDA; 13.5x 2021E EBITDA).

Il 23 febbraio 2021, Moncler ha inoltre annunciato un accordo con Venezio Investments (sussidiaria indiretta totalmente controllata da Temasek) per l’acquisto del rimanente 30% di SPW alle stesse condizioni concordate con la famiglia Rivetti.

Moncler è una società quotata (capitalizzazione di mercato pari a €11,0mld prima dell’annuncio) che opera nel settore dell’abbigliamento e accessori di lusso. Nell’anno 2020, Moncler ha registrato vendite pari a €1.440mln, EBITDA Adj. (escluso impatto IFRS16) di €461mln (margine del 32,0%) e cassa netta (escluso impatto IFRS16) di €855mln.

         SPW è una società non quotata che offre un’ampia gamma di abbigliamento e accessori sportswear attraverso il brand Stone Island. Nell’anno 2020, SPW ha registrato vendite pari a €240mln, EBITDA di €68mln (margine del 28,4%) e cassa netta per c. €19mln. SPW è posseduta da Rivetex (società riferibile a Carlo Rivetti, proprietario di una quota del 50,10% in SPW), altri membri della famiglia Rivetti (proprietari del 19,90% di SPW), con la quota rimanente, pari al 30%, posseduta da Temasek.

Il corrispettivo verrà pagato con un mix di cassa e nuove azioni Moncler con l’intesa che gli azionisti di SPW e Temasek sottoscriveranno 15,3mln di nuove azioni Moncler (50% del corrispettivo) a €37,51 per azione (media aritmetica -3 mesi pre-annuncio).

Remo Ruffini e Carlo Rivetti condividono entrambi la visione di creare il primo player italiano che possa agire da consolidatore nel settore del lusso.

Nel contesto dell’operazione, Mediobanca ha inoltre emesso una fairness opinion in favore del Consiglio di Amministrazione di Moncler sul prezzo di sottoscrizione dell’aumento di capitale riservato pari a €37,51 per azione (comunicato stampa in allegato)

L'operazione conferma la solida relazione con Moncler e Remo Ruffini, la capacità di gestire complesse operazioni in periodi di tempo molto brevi, affermando altresì la propria duratura e riconosciuta esperienza nel settore del lusso.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.