Avviso di convocazione della Assemblea Ordinaria del 28 Ottobre 2022

L'Assemblea ordinaria di Mediobanca è convocata per il giorno 28 ottobre 2022, in unica convocazione, alle ore 10.00, in Milano – Via Filodrammatici 3, con il seguente

Ordine del Giorno


1.    Bilancio al 30 giugno 2022, relazione del Consiglio di Amministrazione e della Società di Revisione; Relazione del Collegio Sindacale:
    a.    approvazione del bilancio al 30 giugno 2022;
    b.    destinazione dell’utile d’esercizio e distribuzione del dividendo.
2.    Remunerazioni:
    a.    Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti: Sezione I - Politica di remunerazione ed incentivazione del Gruppo Mediobanca 2022-2023;
    b.    Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti: deliberazione non vincolante sulla Sezione II - Informativa sui compensi corrisposti nell’esercizio 2021-2022; 
    c.     Politica in caso di cessazione dalla carica o risoluzione del rapporto di lavoro;
    d.    Sistema di incentivazione 2023 basato su strumenti finanziari – Piano annuale di Performance Shares.

Legittimazione all’intervento in Assemblea
Sono legittimati ad intervenire in Assemblea i soggetti per i quali la Società abbia ricevuto una comunicazione circa la titolarità del diritto di voto effettuata dall’intermediario sulla base delle evidenze relative al termine della giornata contabile del 7° giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l’Assemblea, in unica convocazione (19 ottobre 2022- record date). Coloro che risulteranno titolari del diritto di voto successivamente a tale data non avranno diritto di partecipare e di votare in Assemblea.
In via ordinaria, la comunicazione dovrà pervenire entro le ore 23.59 del 3° giorno di mercato aperto precedente la riunione (25 ottobre 2022). In subordine, la comunicazione potrà pervenire alla Società oltre il predetto termine purché entro l’inizio dei lavori assembleari.

Rappresentanza in Assemblea
Delega ex art. 135-novies del D. Lgs. n. 58/1998 (“Delega ordinaria”)
Ai sensi dell’art. 7 dello Statuto, i soggetti legittimati all’intervento ed al voto possono farsi rappresentare in Assemblea per delega; a tal fine, potrà essere utilizzato il modulo di Delega ordinaria disponibile sul sito mediobanca.com (sezione Governance/Assemblea degli Azionisti/Assemblea 2022) o presso la sede sociale. La Delega ordinaria può essere conferita con documento cartaceo sottoscritto con firma autografa, ovvero con documento informatico sottoscritto con firma elettronica qualificata o digitale, in conformità alla normativa italiana in vigore. Le deleghe di voto possono essere notificate alla Società utilizzando l’apposita sezione del sito internet o mediante posta elettronica all’indirizzo azionisti@mediobanca.com (Deleghe Ordinarie Assemblea 2022). 
L’eventuale trasmissione preventiva di copia della delega non esime il delegato, in sede di accreditamento per l’accesso ai lavori assembleari, dall’obbligo di attestare la conformità all’originale della copia notificata e l’identità del delegante.
Delega ex art. 135-undecies del D. Lgs. n. 58/1998 (“Delega al Rappresentante Designato”)
I Soci possono conferire gratuitamente delega, con istruzioni di voto su tutte o alcune delle proposte all’ordine del giorno, all’Avvocato Dario Trevisan, domiciliato in Milano, Viale Majno n. 45 (o suoi sostituti in caso di impedimento) quale Rappresentante Designato da Mediobanca ai sensi dell’art. 135-undecies del D. Lgs. n. 58/1998. La delega al Rappresentante Designato può essere conferita mediante lo specifico modulo disponibile, con le relative istruzioni per compilazione e trasmissione, sul sito mediobanca.com (sezione Governance/Assemblea degli Azionisti/Assemblea 2022) o presso la sede sociale.
La Delega al Rappresentante Designato con le istruzioni di voto deve pervenire in originale (unitamente alla copia di un documento di identità del delegante avente validità corrente o, qualora il delegante sia una persona giuridica, del legale rappresentante pro tempore ovvero di altro soggetto munito di idonei poteri, unitamente a documentazione idonea ad attestarne qualifica e poteri) al Rappresentante Designato, entro le ore 23:59 del secondo giorno di mercato aperto precedente la data  fissata per l’Assemblea (26 ottobre 2022) con le seguenti modalità alternative: i) per le deleghe con firma autografa, a mezzo consegna o spedizione tramite corriere o posta raccomandata a/r, a: Studio Legale Trevisan & Associati - Viale Majno n. 45, 20122 Milano (Rif. “Delega Assemblea MEDIOBANCA 2022”); ii) per le deleghe con firma elettronica qualificata o digitale, in conformità alla normativa italiana in vigore, mediante posta elettronica certificata, all’indirizzo rappresentante-designato@pec.it; o tramite apposita sezione del sito mediobanca.com (sezione Governance/Assemblea degli Azionisti/Assemblea 2022). Entro il suddetto termine, la Delega al Rappresentante Designato e le istruzioni di voto conferite possono essere revocate con le modalità sopra indicate. 
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito Internet della Società. Il Rappresentante Designato è a disposizione degli Azionisti per maggiori chiarimenti inerenti al conferimento della Delega (e, in particolare, circa la compilazione del modulo di delega, delle istruzioni di voto e della loro trasmissione) agli indirizzi sopra indicati e/o al Numero Verde: 800 134 679.

Integrazione dell’Ordine del Giorno e presentazione di nuove proposte di delibera
I Soci che, anche congiuntamente, rappresentino almeno un quarantesimo del capitale sociale (2,5%) possono, ai sensi dell’art. 126 bis del D. Lgs. n. 58/1998, entro 10 giorni dalla pubblicazione del presente avviso, ossia entro il 3 ottobre 2022 chiedere l’integrazione dell’elenco delle materie da trattare in Assemblea, indicando nella domanda gli ulteriori argomenti proposti, ovvero presentare proposte di deliberazione su materie già all’ordine del giorno. La domanda di integrazione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato presso la sede legale della Società (Piazzetta E. Cuccia 1, 20121 Milano – all’attenzione dell’ufficio Affari Societari), a mezzo raccomandata ovvero mediante posta elettronica all’indirizzo affari.societari@pec.mediobanca.com; la domanda dovrà essere corredata dalle informazioni relative all’identità dei Soci che l’hanno presentata, con l’indicazione della percentuale complessivamente detenuta e dai riferimenti della comunicazione inviata dall’intermediario alla Società per la legittimazione all’esercizio del diritto, e da una  relazione che riporti la motivazione delle proposte di deliberazione sulle nuove materie ovvero la motivazione relativa alle ulteriori proposte di deliberazione presentate su materie già all’ordine del giorno.
Le eventuali integrazioni o le proposte di deliberazione sulle materie già previste all’ordine del giorno saranno rese note entro il 13 ottobre 2022 nelle stesse forme previste per la pubblicazione del presente avviso. Contestualmente, saranno messe a disposizione del pubblico, nelle medesime forme, le relazioni predisposte dai richiedenti l’integrazione e/o le ulteriori proposte di deliberazione presentate, accompagnate dalle eventuali valutazioni dell’organo di amministrazione. L’integrazione dell’ordine del giorno non è ammessa per gli argomenti sui quali l’Assemblea debba deliberare (a norma di legge) su proposta degli amministratori o sulla base di un progetto o di una relazione da essi predisposta, diversa da quelle indicate all’art. 125-ter, comma 1, del D. Lgs. n. 58/1998.

Diritto di porre domande sulle materie all’Ordine del Giorno
Come previsto dall’art. 127-ter TUF, coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all’ordine del giorno anche prima dell’Assemblea, facendole pervenire, alternativamente, mediante: l’utilizzo dell’apposita sezione del sito mediobanca.com (sezione Governance/Assemblea degli Azionisti/Assemblea 2022), ovvero mediante posta elettronica all’indirizzo azionisti@mediobanca.com, indicando nell’oggetto “Domande Assemblea 2022”, corredate dei propri dati identificativi e di contatto. 
Le domande dovranno essere corredate dai riferimenti della comunicazione inviata dall’intermediario alla Società attestante la legittimazione all’esercizio del diritto.
Le domande dovranno pervenire entro le ore 18.00 del 21 ottobre 2022. Alle domande che risulteranno pertinenti alle materie all’ordine del giorno sarà data risposta, al più tardi, durante l’Assemblea secondo le modalità previste dalla normativa. 
La Società potrà fornire risposte unitarie a domande aventi lo stesso contenuto. Non darà riscontro alle domande che non rispettino le modalità, i termini e le condizioni sopra indicati. Non è dovuta una risposta, neppure in Assemblea, alle domande poste qualora le informazioni richieste fossero già disponibili formato "domanda e risposta" nell’apposita sezione del sito internet.

Documentazione assembleare e informazioni agli Azionisti
La documentazione relativa all’Assemblea sarà disponibile, nei termini di legge, presso la sede sociale e i siti internet emarketstorage.com e mediobanca.com (sezione Governance/Assemblea degli Azionisti/Assemblea 2022). 

Informazioni sul capitale sociale
Il capitale sociale sottoscritto e versato è di € 443.640.006,50 rappresentato da n. 848.198.552 azioni prive del valore nominale. Ogni azione dà diritto ad un voto.
La Società possiede n.  9.312.945 azioni proprie, pari all’ 1,098% del capitale sociale.
Il presente avviso è pubblicato per estratto, ai sensi dell’art. 125-bis del D. Lgs. n. 58/1998, sui quotidiani Il Corriere della Sera e MF/Milano Finanza. 

Milano, 23 settembre 2022

per il Consiglio di Amministrazione
IL PRESIDENTE
(Renato Pagliaro)

 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.