Alta adesione al piano di azionariato diffuso "One Share" rivolto ai dipendenti di Mediobanca

Si è conclusa con successo la campagna di adesioni a One Share, primo piano di azionariato diffuso e coinvestimento rivolto al personale dipendente del Gruppo Mediobanca. Il programma, che prevede la possibilità di investire in azioni Mediobanca su base volontaria e a condizioni agevolate, ha registrato l’adesione del 28% del personale in perimetro, dato di successo rispetto a recenti analoghi piani lanciati nel settore finanziario.

L’iniziativa, approvata in occasione dell’ultima Assemblea degli Azionisti, è coerente con la volontà di Mediobanca di rafforzare il senso di appartenenza al Gruppo rendendo tutto il personale protagonista nel raggiungimento degli obiettivi del Piano Strategico “One Brand One Culture” e nella creazione di valore sostenibile. Il raggiungimento dei target al 2026 garantirà, infatti, agli aderenti a One Share un premio aggiuntivo, caratterizzato da un ulteriore pacchetto di azioni assegnate a titolo gratuito da parte del Gruppo Mediobanca, ad integrazione dell’investimento iniziale effettuato dal dipendente.

“Da sempre Mediobanca investe sul talento e sul valore delle proprie Persone. Continuare a proporre strumenti di remunerazione, allineati alle Best Practice di mercato, rappresenta per noi una leva fondamentale per mantenere e attrarre risorse di elevata professionalità - commenta Alexandra Young, Group Head of Human Resources, Organization & Demand Management & Internal Communication di Mediobanca. La nutrita adesione a questa prima edizione di One Share è un’ottima dimostrazione della fiducia nella capacità di crescita del Gruppo e dell’impegno dei nostri dipendenti per il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi fissati dal Piano Strategico al 2026”.

Milano, 21 dicembre 2023