Homepage Navigazione principale Contenuto principale Footer

Opa residuale di Leonardo

Parte oggi l'OPA residuale di Leonardo SpA, società controllata da Gemina (42%), Falck (31%), Compagnia Italpetroli (16%) e Impregilo (11%), sul 6,3% del capitale AdR. L'operazione origina dall'acquisto del 51,1% dall'I.R.I. nel luglio scorso e dalla successiva OPA obbligatoria lanciata da Leonardo nel settembre successivo e ad esito della quale la partecipazione in AdR è salita al 93,5%. Mediobanca assiste Leonardo in qualità di advisor finanziario.
 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.