Prestito obbligazionario «Mediobanca Issue of up to Euro 550,000,000 Digital Euribor Notes due November 2017», Series No. 454 (XS0697341203) en-US

Price sensitive

Comunicazione ai sensi dell’art. 114, comma 5, del D.Lgs. n. 58/1998


Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. (“Mediobanca”), in qualità di soggetto emittente ai sensi della comunicazione Consob n. DEM/DME/9053316 dell’8 giugno 2009 e dell’art. 114, comma 5, del D.Lgs. n. 58/1998 (TUF),


PREMESSO


 

  • che Mediobanca ha emesso e Banca Aletti S.p.A. (“Banca Aletti”) ha collocato le obbligazioni «Mediobanca Issue of up to Euro 550,000,000 Digital Euribor Notes due November 2017», Series No. 454 codice ISIN XS0697341203 (di seguito le “Obbligazioni”);
  • che Banca Aletti ha stipulato con Mediobanca un accordo di collocamento assistito da un meccanismo di sostegno della liquidità e obblighi di riacquisto da parte dell’emittente, operando in qualità di operatore specialista (”Specialist”) sul sistema multilaterale di negoziazione denominato “Hi-Mtf”, segmento “Order Driven” organizzato da Hi-Mtf SIM S.p.A. (di seguito, il “Mercato”);
  • che a far data dal 27 febbraio 2012 le Obbligazioni sono negoziate sul Mercato e Banca Aletti opera quale Specialist, ai sensi del regolamento del Mercato, al fine di sostenere il corso delle Obbligazioni;
  • che il Price Maker/Specialist si è impegnato a riacquistare le Obbligazioni fino ad una percentuale pari al 10% dell’ammontare complessivamente ed effettivamente  collocato ed emesso, al prezzo che riflette, in termini di spread di tasso d’interesse, il merito creditizio dell’emittente al momento dell’emissione (di seguito “prezzo a spread di emissione”);
  • che lo Specialist riacquisterà al prezzo a spread di emissione, fino alla percentuale sopra indicata, le Obbligazioni sul mercato nei casi in cui:
    a)  il merito creditizio dell’emittente peggiori rispetto alla data di emissione delle Obbligazioni; o
    b) il merito creditizio dell’emittente non peggiori rispetto alla data di emissione delle Obbligazioni ma il prezzo formulato a mercato (“prezzo a spread di mercato”) sia inferiore a quello a spread di emissione;


COMUNICA


che a far data dal 1 dicembre 2011 lo Specialist ha riacquistato le Obbligazioni al prezzo a spread di emissione poiché il prezzo formulato sulla base dello spread di emissione risultava superiore a quello formulato in base alle condizioni di mercato.
Alla data del 31 maggio 2012 lo Specialist ha riacquistato n. 12.171 Obbligazioni per un ammontare pari a Euro 12.171.000 che rappresentano il 25% dell’ammontare massimo di Obbligazioni acquistabili dallo Specialist al prezzo a spread di emissione.
Sarà cura di Mediobanca, o dei soggetti dallo stesso incaricati, informare il mercato del raggiungimento, a seconda dei casi, per effetto degli acquisti al prezzo a spread di emissione da parte dello Specialist, delle soglie successive pari al 50%, 75% e 100% del massimo ammontare di Obbligazioni acquistabili a tali condizioni di prezzo.
Al raggiungimento, da parte dello Specialist, di una quota di Obbligazioni riacquistate pari al massimo ammontare di Obbligazioni acquistabili al prezzo a spread di emissione, il prezzo di acquisto formulato sul mercato rifletterà tutte le condizioni di mercato, compreso il merito del credito di Mediobanca al momento vigente.
Per ulteriori informazioni relativamente al prestito obbligazionario si rinvia al prospetto di quotazione consultabile presso il sito dell’emittente www.mediobanca.it e del Responsabile del Collocamento www.alettibank.it.


MEDIOBANCA
Banca di Credito Finanziario S.p.A.

Last update: 15/07/2016 - 11:33