Media Relations

MEDIOBANCA E’ TRA LE SOCIETA’ INSERITE ALL’INTERNO DEL 2019 BLOOMBERG GENDER-EQUALITY INDEX, L’INIZIATIVA CHE CELEBRA LE AZIENDE CHE SI IMPEGNANO NELLA CRESCITA PROFESSIONALE DELLE DONNE

Mediobanca annuncia di essesere tra le 230 aziende presenti all’interno del 2019 Bloomberg Gender-Equality Index (GEI), l’iniziativa che seleziona le aziende che si sono distinte per l’approccio trasparente dimostrato nella reportistica sulle tematiche di genere e nell’adozione di un sempre maggiore approccio pariterico verso le donne. 

"In Mediobanca facciamo della diversità un valore. Per questo continueremo a lavorare con l’obiettivo di incrementare l’incidenza femminile in tutte le aree di business. Complessivamente siamo in linea con le statistiche del settore bancario, tuttavia vogliamo lavorare per supportare la crescita della popolazione femminile anche attraverso programmi di formazione adeguati ", afferma Alberto Nagel, amministratore delegato di Mediobanca. Il Gruppo, che attualmente conta circa 4.600 dipendenti con un’incidenza di professioniste donne che supera il 40%, già dal 2012 supporta le dipendenti nel periodo di maternità attraverso iniziative dedicate.  

Inseriremo tutte le tematiche relative all’occupazione al femminile all’interno della nostra Dichiarazione Non Finanziaria annuale. Alla luce di questa premessa, è per noi fondamentale attivare un’attività accurata di monitoraggio della presenza femminile, con l’obiettivo di migliorare al nostro interno gli indicatori sulle disparità di genere”.

Per maggiori dettagli https://company-70393.frontify.com/d/twGhKxoEOZkp/2019-gender-equality-index

Ultima revisione: 16/01/2019