Media Relations

Area Studi Mediobanca presenta il focus "I servizi pubblici nei maggiori comuni italiani"

L'indagine è ora scaricabile dal sito https://mbres.it/

L’Italia dei servizi pubblici continua a crescere: è quanto emerge dall’indagine annuale dell’Area Studi Mediobanca sui servizi pubblici nei maggiori comuni italiani e che esamina i bilanci di 40 società per quattro tipologie di servizio: idrico, igiene urbana, trasporto pubblico locale e aeroportuale.

I dati aggregati evidenziano una crescita dei ricavi sia sul 2016 che sul 2013, rispettivamente +0,7% e +6,5%. Le società di tpl possono vantare nel 2017 il maggiore fatturato (€3,1 mld); le aziende aeroportuali i maggiori utili nel quinquennio 2013-2017 (€1,6 mld) e le società idriche i più alti investimenti (€2,7 mld in cinque anni).

Tra le città brillano Roma, Milano e Bologna, le cui aziende si collocano ai primi posti sia per fatturato che per utili. Gli occupati nelle 40 società analizzate sono 76.865, con le aziende di tpl di Roma, Milano e Torino regine per numero di lavoratori.

In quanto alla governance, è ancora bassa la presenza femminile (30,6%) e dei Millennials (5,9%) nei board.

L’indagine completa è disponibile sul sito www.mbres.it.

 

 

Ultima revisione: 18/07/2019