Politiche di Remunerazione
 

  • Invia ad un amico
  • Stampa
  • Aggiungi al carrello
  • Visualizza il carrello
  • Mail Alert
  • Feed RSS

La politica di remunerazione di Mediobanca ha l’obiettivo di attrarre e mantenere risorse in possesso di elevate professionalità, in particolare per le posizioni e i ruoli chiave, adeguate alla complessità e specializzazione del business, in una logica di prudente gestione e sostenibilità dei costi e dei risultati nel tempo. La crescente internazionalizzazione richiede un costante monitoraggio dei singoli contesti geografici per poter mantenere standard professionali distintivi, in un contesto di mercato competitivo.

Mediobanca pone costante attenzione al rispetto di quanto previsto dal Regolatore relativamente alla strutturazione dei pacchetti retributivi, alle modalità e strumenti di erogazione delle sue diverse componenti, che infatti prevedono, per il personale più rilevante, adeguati meccanismi di valutazione delle performance, risk adjusted, su orizzonte pluriennale e strumenti di pagamento strutturati con un appropriato pay mix equity e cash che permette di diversificare temporalmente il conseguimento dei benefici economici, collegato ai risultati dell’Istituto.

Ultima revisione: 03/11/2016