Integrazione criteri ESG nel piano di impresa

OBIETTIVI ESG* QUALITATIVI E QUANTITATIVI
INSERITI NEL PIANO DI REMUNERAZIONE DEL TOP MANAGEMENT

Il Gruppo sta strutturando il proprio percorso di sostenibilità tramite l’adozione di una strategia integrata, in grado di coniugare crescita del business e solidità finanziaria con sostenibilità sociale e ambientale, creando valore nel lungo periodo. Gli obiettivi di sostenibilità sono stati inseriti nel piano strategico a testimonianza dell’impegno per l’integrazione della CSR nelle strategie industriali e  finanziarie del Gruppo.

Il Gruppo ha definito i propri target con l’intento di contribuire al conseguimento di sei dei 17 macro obiettivi descritti dai Sustainable Development Goals, impegnandosi a contribuire alla generazione di un cambiamento positivo a livello globale.

Gli impegni assunti dal Gruppo, che si focalizzano su alcune direttrici prioritarie, sono stati declinati in target qualitativi e quantitativi misurabili nel tempo tra cui:

  • Investimenti responsabili: valutazione ESG sul 100% dei nuovi investimenti/finanziamenti del Gruppo
  • Pari opportunità: garanzia di un’equa rappresentanza di genere
  • Supporto alla transizione energetica: emissione di obbligazioni ESG per un controvalore di €500m 
  • Riduzione impatto ambientale diretto: riduzione del 15% delle emissioni di CO2 e aumento delle auto ibride aziendali al 90% del parco auto totale
  • Contributo alla crescita economica: €700m di investimenti in piccole e medie imprese italiane
  • Sostegno alla Comunità locale: €4m/anno di investimenti nei progetti a impatto sociale e ambientale

*Definiti nell’ambito del Sustainable Development Goals Framework

 

Training
  • Ore medie di formazione +25% per potenziare le competenze di dipendenti
     
Diversity
  • Ca.50% dei candidati per nuove assunzioni di genere femminile
  • Per le promozioni interne devono essere prese in considerazione tutte le donne idonee alla posizione
Sustainable and Responsible Investment
  • AM: 100% dei nuovi investimenti selezionati con criteri sia ESG sia finanziari
  • €700mln da investire in PMI italiane d’eccellenza
  • +30% dei prodotti ESG nel portafoglio dei clienti
Local communities
  • €4mln all’anno destinati a progetti con impatto sociale/ambientale positivo 
  • MB Social Impact Fund: incremento degli AUM ≥ 20%
Responsible procurement/production
  • 40% delle spese relative ai fornitori valutate secondo criteri ESG
  • Customer satisfaction: CheBanca! CSI1 sui segmenti core; @73, NPS1  @25
    Compass: CSI @85, NPS @55
Environment
  • Energia: 92% da risorse rinnovabili,  emissioni di CO2 ridotte del 15%; auto ibride @90% della flotta MB
  • Emissione di «ESG bond»: €500mln
  • RAM: emissione di un fondo «carbon neutral» 
  • Mutui «green» di CheBanca! + 50%