Comunicato Stampa - Approvato il progetto di bilancio al 30 giugno 2012

Price Sensitive

Consiglio di Amministrazione di Mediobanca
Milano, 20 settembre 2012

 

Approvato il progetto di bilancio al 30 giugno 2012
 

Core Tier1 all’11,5% - ROTE normalizzato al 9%
Utile lordo delle attività bancarie(1)
  +6% a €563m
Dividendo proposto(2): €0,05 per azione (52% payout)

 

  • In un contesto estremamente difficile, il gruppo mostra nei dodici mesi un rafforzamento degli indici patrimoniali e apprezzabili risultati delle attività bancarie
    • Core Tier1 in crescita all’11,5%; NSFR(3) ampiamente superiore al100%
    • Riduzione della rischiosità degli attivi:
      • esposizione azionaria in calo di 2mld
      • profilo di rischio di talune esposizioni corporate in significativo miglioramento
      • portafoglio titoli governativi in aumento, duration ridotta
    • Utile lordo bancario¹ +6% a 563m, malgrado le difficoltà congiunturali abbiano causato - soprattutto nella seconda parte dell’esercizio - una forte pressione sui ricavi ed una crescita del costo del rischio. In particolare:
      • i ricavi si attestano a 1.990m (da 1.983m) con margine di interesse stabile a 1.070m; il trading, ampiamente positivo (+41% a 267m), compensa il calo delle commissioni nette  (-7% a 483m)
      • i costi operativi sono in riduzione del 4% (a 789m), con spese del personale in calo del 6% (organici stabili a 3.500 dipendenti); cost/income al 40% (-2pp)
      • il costo del rischio sale a 130bps (+10bps); permane buona la qualità degli attivi (sofferenze/impieghi=0,6%, attività deteriorate/impieghi=2,4%)
    • Contributo negativo del comparto titoli e partecipazioni: -402m (-53m nello scorso esercizio), quale saldo tra:
      • utili delle partecipazioni: 170m (in calo da 203m per il minor contributo di AG)
      • svalutazioni su partecipazioni PI: 191m (113m Telco, 78m RCS)
      • svalutazioni/perdite nette su titoli AFS: 382m
    • Utile netto di gruppo: 81m (da 369m)
    • ROTE normalizzato stabile al 9%
    • Dividendo proposto: €0,05 per azione, cui corrisponde un pay-out del 52%

 (1) Risultato (al lordo delle imposte) ante contributo del PI e ante svalutazioni titoli e partecipazioni
 (2) da prelevare dalle riserve

 (3) NSFR= Net Stable Funding Ratio

Ultima revisione: 06/12/2013 - 11:23