Principal Investing

È in atto un processo di semplificazione della nostra struttura di gruppo con l’obiettivo di concentrarsi su attività bancarie specializzate. Per questo abbiamo ceduto quasi completamente le partecipazioni non strategiche e ci siamo svincolati dai patti di sindacato.

A partire dal giugno 2013, quando abbiamo presentato il piano industriale 2014-2016, abbiamo ceduto partecipazioni per un totale di 1,5 miliardi di euro e realizzato plusvalenze pari a ca. 500 milioni (il piano ne prevedeva 1,5 miliardi in 3 anni). L’obiettivo è, infatti, quello di rafforzarci nelle attività bancarie altamente specializzate, a basso assorbimento di capitale e a elevata generazione di ricavi ricorrenti.
Rimane strategica la partecipazione in Generali la cui quota tuttavia è destinata, secondo gli obiettivi stabiliti dal piano, a ridursi al 10%.

 

IN TABELLA RIPORTIAMO I NOSTRI PRINCIPALI INVESTIMENTI AZIONARI (DICEMBRE 2016)

PRINCIPALI INVESTIMENTI AZIONARI % CAPITALE ORDINARIO VALORE DI CARICO €m RISERVA AFS (AVAILABLE FOR SALE)
Assicurazioni Generali 13,0 3.346 n.s.1
Atlantia 1,4 249 98
Italmobiliare 8,8 94 60
RCS Media Group 6,2 27 7
Altre azioni quotate   35 18
Altre azioni non quotate   235 29
Totale   3.986 212

1) partecipazioni contabilizzate con l'Equity Method

Ultima revisione: 01/03/2017