Strutture aziendali

  • Group Human Resources
    Responsabile del processo, governa le unità coinvolte nella verifica dei dati economici e patrimoniali
  • Audit
    Esamina i dati e controlla il processo
  • Pianificazione, Bilancio e Reporting
    Fornisce i dati per determinare le performance delle aree di business in base ai consuntivi
  • Compliance
    Valuta la conformità delle politiche con il quadro legale e normativo
  • Risk management
    Contribuisce a determinare le metriche di calcolo delle performance risk-adjusted

Comitato Remunerazioni

Il Comitato ha un ruolo consultivo per quanto riguarda la remunerazione e incentivazione dell’Amministratore Delegato, del top management e dello staff. In particolare:

  • propone i compensi del personale i cui sistemi di remunerazione e incentivazione sono decisi dal Consiglio di Amministrazione;
  • ha compiti consultivi in materia di determinazione dei criteri per i compensi di tutto il personale più rilevante;
  • vigila sulla corretta applicazione delle regole relative alla remunerazione dei responsabili delle funzioni aziendali di controllo, in stretto raccordo con il collegio sindacale;
  • vigila sull’adeguatezza, la congruità e l’applicazione delle politiche di remunerazione;
  • cura la preparazione della documentazione da sottoporre al Consiglio di Amministrazione per le relative decisioni;
  • collabora con gli altri comitati interni, in particolare con il Comitato Rischi;
  • assicura il coinvolgimento delle funzioni aziendali competenti nel processo di elaborazione e controllo delle politiche e prassi di remunerazione e incentivazione;
  • si esprime, anche avvalendosi delle informazioni ricevute dalle funzioni aziendali competenti, sul raggiungimento degli obiettivi di performance cui sono legati i piani di incentivazione e sull’accertamento delle altre condizioni poste per l’erogazione dei compensi;
  • fornisce adeguato riscontro sulla propria attività agli organi aziendali, compresa l’assemblea dei soci.

Assemblea degli azionisti

L’assemblea, tra i suoi compiti:

  • stabilisce a ogni rinnovo del Consiglio di Amministrazione il compenso fisso annuale dei consiglieri;
  • approva le politiche di remunerazione e i piani di compensi basati su strumenti finanziari a favore di amministratori, dipendenti e collaboratori del gruppo;
  • approva i criteri per la determinazione del compenso da accordare in caso di conclusione anticipata del rapporto di lavoro o della carica;
  • su proposta del Consiglio di Amministrazione, può fissare la remunerazione variabile dei dipendenti e dei collaboratori del gruppo entro il limite del 200% della retribuzione fissa o l’eventuale diverso limite fissato.
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.