Partecipazione all' Assemblea

Ai sensi dell’art. 7 dello Statuto, è legittimato a partecipare e votare il soggetto per il quale l’emittente abbia ricevuto, entro la fine del 3° giorno di mercato aperto precedente la riunione, una comunicazione effettuata dall’intermediario sulla base delle evidenze relative al termine della giornata contabile del 7° giorno di mercato aperto precedente la data dell’Assemblea in unica convocazione (18 ottobre 2018 – record date).

Coloro che risulteranno titolari delle azioni successivamente alla record date non avranno diritto di intervenire e di votare in Assemblea.

La comunicazione a Mediobanca è effettuata dall'intermediario su richiesta del soggetto a cui spetta il diritto. Ai titolari del diritto di voto è richiesto di impartire istruzioni all'intermediario che tiene i relativi conti, affinché effettui la predetta comunicazione alla Società. Eventuali richieste di preavviso da parte dell'intermediario o oneri economici per il compimento degli adempimenti di competenza di quest'ultimo non sono imputabili alla Società.

I possessori di azioni non ancora dematerializzate che intendano partecipare all'Assemblea dovranno consegnarle previamente a un intermediario per la loro immissione nel sistema di gestione accentrata in regime di dematerializzazione e chiedere il rilascio della comunicazione sopra citata.

Per intervenire e votare per delega vai a Voto per delega e notifica oppure vai al Rappresentante degli Azionisti designato da Mediobanca.

 

Ultima revisione: 20/09/2018