Diritto di porre domande prima dell'Assemblea

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 127-ter del TUF, coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all'ordine del giorno anche prima dell'Assemblea, facendole pervenire alla Società, possibilmente entro le ore 18.00, del 24 ottobre 2018.

Non è dovuta una risposta quando al richiedente sia già stata fornita una risposta e questa sia stata pubblicata sul sito internet della società.

Alle domande pervenute nel termine indicato è data risposta al più tardi durante l'Assemblea stessa. Alle domande aventi lo stesso contenuto, la Società potrà fornire risposta unitaria. Non è dovuta risposta neppure in assemblea, alle domande poste prima della stessa, qualora le informazioni richieste siano disponibili in formato "domanda e risposta" nell'apposita sezione F.A.Q.

Le domande dovranno essere corredate dai riferimenti della comunicazione inviata dall'intermediario alla Società attestante la legittimazione all'esercizio del diritto. 

Le domande possono essere trasmesse con le seguenti modalità:

1) a mezzo posta, al seguente indirizzo:
    Mediobanca S.p.A.
    Affari Societari (Domande Assemblea 2018)
    P.tta E. Cuccia 1
    20121 Milano

2) a mezzo e-mail all'indirizzo  azionisti@mediobanca.com

3) cliccando qui.

Ultima revisione: 27/09/2018